G a j a


HOME CHI SIAMO ARCHIVIO  NEWS RASSEGNA STAMPA CALENDARIO GARE E ALLENAMENTI
GARE ORGANIZZATE CARTE PHOTOGALLERY CONTATTACI LINKS

Gaja su Facebook

Strepitosa novità:
le vignette di Giusto
Guardatele, potreste riconoscervi!



Percorso fisso di orienteering a
Gropada
Chi vuole provare il percorso troverà tutte le istruzioni  sulla bacheca a Gropada davanti all'agriturismo Picko
Le cartine sono a disposizione a Gropada: agriturismo Picko
e a Padriciano: Bar Gustin, Trattoria Dolina, Agriturismo Grgič. Foto

Articoli da Il Piccolo e dal Primorski Dnevnik

CIOC 2015
CIOC 2014
Tutte le edizioni del CIOC

prossime gare
24/4Pole Star - Fontanabonainfo
7/5Oribaviselainfo
14/14-15/5Camp.sl. Long e staff. -Komendainfo
22/5Som Cup 2 - Vivaroinfo
29/5Camp.FVG sprint - Timauinfo
5/6Pole Star - Faedisinfo
18/6Caccia al cinghialeinfo
25/6Orienteering in sagra - Padriciano





ORIENTEERING IN SAGRA 
Sabato 25 giugno
2016

Anche quest'anno, nonostante il caldo "mostruoso", grande divertimento (e grande abbuffata finale) per l'orienteering in sagra. La formula della sequenza libera  si rivela ancora una volta indovinata perchè riesce a rendere  interessante e impegantiva anche una gara  che si svolge su un fazzoletto di terra..

Buoni i nostri risultati con Leonardo e Mauro rispettivamente I e II nel Lungo M, Chiara e Saša II e III nel Lungo F, Goran e Nastja primi nel Medio M e nel Medio F, Roberta e Rado prima e terzo nel Corto

ClassificheFoto (da Facebook)

Anche quest’anno la sezione corsa orientamento del Gaja organizza una gara promozionale in occasione della sagra estiva della società

Ritrovo ai Campi sportivi del Gaja di Padriciano alle 18
PercorsiLungo e Medio a sequenza libera, Corto (facile) a sequenza obbligata
Partenza in massa alle 19.00  per i percorsi Lungo e Medio; alle 19.10 prima partenza per il Corto
Punzonatura: meccanica (cartellino)
Iscrizioni via mail a: posta@origaja.it
Entro venerdì 24 giugno  alle 14.00
Quote: 5 euro
Premiazioni in sagra dopo le  20.30! 

Comunicato gara

Locandina

SOL 6 - Ig - 19/6/2016

Grande successo di Mauro, arrivato primo in M55! Complimenti!

Classifiche

L'orienteering più pazzo del mondo:
16. Caccia al Cinghiale
Sabato 18 giugno.


Non si tratta solo di correre e orientarsi di notte, bisogna anche rispondere a domande, risolvere quiz e svolgere compiti in gruppo.
Ritrovo a Padriciano (centro) dalle 20.00.
Prima partenza alle 22.00.
Percorsi: Family (2km) ed Ekstrim (4km).
Si partecipa esclusivamente in gruppi da 3 a 8 persone
Iscrizioni entro il 16/6 scrivendo a: kdslovan@gmail.com
Info: https://www.facebook.com/LovNaMrjasca/?fref=ts


Trofeo Pole Star - Faedis - 5/6/2916

Per fortuna non è piovuto ed i ben 7 Gaj e Gaje che hanno partecipato si sono goduti una bella giornata di sole. Le difficoltà del terreno le conosciamo: una vegetazione spesso impenetrabile e sentieri a tratti fangosi e scivolosi. Stavolta  molti sono stati tratti in inganno da sentieri nuovi che, come da comunicato gara, non erano segnati in carta. 

Comunque c'è chi ha avuto un bel successo: Sandor e Jozef sono arrivati primi, rispettivamente nel Bianco e nel Giallo, con forte distacco dagli altri atleti; Paolo ha conquistato un dignitosissimo IV posto nel Nero

ClassificheFoto

PRIMI A TIMAU!

Il Gaja ottiene il primo posto fra le  società nella gara sprint del Campionato Regionale, domenica 29 giugno ai Laghetti di Timau (Udine), battendo nella classifica la capolista Semiperdo e i padroni di casa della Friuli Mtb. 
Un risultato dovuto non solo alla consueta costanza nella  partecipazione (eravamo una trentina), ma a ben 16 podi conquistati in una gara basata tutta sulla velocità, con percorsi molto semplici e su una carta ben conosciuta da molti concorrenti.

Dopo quattro gare del Campionato, restiamo al secondo posto accorciando la distanza dalla prima in classifica. In novembre l’ultima prova, con la middle a Ravosa

Questi i podi ottenuti a Timau: primo posto per Leonardo (ancora una volta campione regionale in M18), Tjaša (W16), Jernej (MB) e Chiara R. (W55); secondo posto per Peter (M35), Mauro (M55), Chiara S. (W35), Paola (W55), Fiorenzo (MB); terzo posto per Goran (M12), Diego (M35), Paolo (M45), Andraž (MA), Rino (MB), Veronika (W16), Adriana (W55).


ClassificheFotoFoto (dal sito friulimtb)Foto (Friulimtbo-facebook)



Fra un impegno e l'altro ...

non riusciamo proprio a stare fermi: Francesca, Gianfranco e, soprattutto, Paolo (III nel percorso Nero) hanno partecipato alla prima tappa del Pole Star a Fontanabona (24/4); sempre Gianfranco e Francesca si sono cimentati anche nel Campionato Italiano Sprint e Middle del 7 e 8/5; in cinque, poi, hanno partecipato alla SOM Cup 2 a Vivaro, dove Goran è riuscito ad arrivare IV nel percorso Giallo e Paolo ha conquistato il terzo posto nel Nero.
Il 21 abbiamo fatto anche un utilissimo allenamento sui percorsi, sempre interessanti, disegnati da Andra
ž e ne abbiamo approfittato per festeggiare ben 4 (!) compleanni.
Qui le classifiche:
FontanabonaCamp. It. SprintCamp. It. MiddleVivaro


Oribavisela - 7/5/2016
Una bella giornata, quasi estiva, per il tradizionale appuntamento triestino dell'Oribavisela, gara in centro storico improntata soprattutto al divertimento. Stavolta il divertimento è stato doppio, perchè  oltre alla CO, ci si poteva cimentare anche sui percorsi del foto-orienteering, un'assoluta novità, meno facile di quanto ci si aspettasse.
Buoni i nostri risultati: conquistano la prima posizione Chiara nel Medio F e Lorenza nel Corto F, Sebastjan si piazza II nel Corto M, ma va sottolineato in particolare il risultato di Nastja, giunta III nel Medio F, una categoria di gran lunga superiore alla sua. Altrettanto vale per Goran, Jozef e Kristjan, che, pur non arrivando al podio, si sono cimentati nel Medio M confrontandosi con atleti di lunga esperienza.
Nel foto-orienteering Franko (percorso corto) e Davide (percorso lungo) sono fra i pochissimi che si sono classificati senza errori.
ClassificheFoto (sito XXX Ottobre)




2 Giorni  del Cansiglio  - 16-17/4/2016

Bellissima trasferta in Veneto domenica 17 marzo per la Coppa Italia long, valida per il titolo regionale Fvg, preceduta, sabato, da una sprint nel centro storico di Revine. Qui Chiara e Nastja hanno mancato per pochi secondi il podio, in una gara che ha visto concorrere i migliori atleti nazionali.

I timori della vigilia, per un terreno non solo sconosciuto a tutti i nostri, ma anche molto diverso da quelli a noi familiari, si sono rivelati infondati. Al contrario, per molti é stata una piacevole sorpresa riuscire a orientarsi, nella splendida faggeta del Cansiglio, con una carta del tutto priva dei nostri riferimenti abituali e con pochissimi cambi di vegetazione, dove fondamentali indicazioni sono le linee di livello. 
Tutti hanno concluso il percorso, alcuni con un po' di fatica a causa di infortuni e cattive condizioni fisiche, altri in modo decisamente brillante.
Leonardo vince il titolo regionale in M18. Jernej secondo assoluto in MC
Grande prova di Andraž, ottavo assoluto in MA. Ottimo Gregor, primo della regione in M40 (anche se la categoria non dà il titolo, come pure la M60 di Fulvio). 
Bene complessivamente tutta la squadra, che grazie all'impegno di tanti (eravamo una ventina) porta a casa il secondo posto tra le società della regione e mantiene la posizione nella classifica generale dopo le prime tre gare del Campionato


ClassificheFoto








Easter4

Orienteering pasquale per una dozzina di atleti del Gaja che hanno partecipato ai quattro giorni  in Slovenia di Easter4,  e per gli 8  ragazzi della nostra società che hanno preso parte  al raduno giovanile della  Fiso Fvg  abbinato alle stesse  gare. 
Per Leonardo, Nastja, Jozef, Kristjan, Sandor, Goran, Sebastian e Veronika allenamenti  molto intensi e gare impegnative, di livello internazionale, nelle quali i nostri giovani non hanno affatto sfigurato . Al termine dei quattro giorni Nastja ha ottenuto il terzo posto assoluto nella W12. 
Tre gli atleti che  si sono classificati, concludendo le gare per i  quattro giorni: Paolo, Gianfranco e Alessio. 

ClassificheFoto e commenti sul raduno giovanile (sito FVG)



Lipica Open e Camp. FVG Long 12 e 13/3/2016

Intensa, faticosa,  dura  ma Lipica Open è sempre una gran bella festa. 
Massiccia presenza del Gaja  che, con  33 iscritti,  ha ottenuto risultati molto positivi, in una manifestazione che vede in gara  i migliori  atleti d’Europa. Oltre 1200 i partecipanti all’ edizione di  quest’anno.
Sabato a Dobravlje,  gara middle: carta molto precisa e leggibile, percorsi scorrevoli. Straordinari terzi posti assoluti di Nastja, Goran e Sebastian K. in W12, M12 ed Esordienti.  Benissimo Chiara S., che ottiene il nono posto assoluto in W35  e Fulvio, decimo in assoluto tra gli M60 e primo tra gli italiani.
Domenica, la Long a Veliki Dol, valida per il Campionato Fvg di società. Gara molto impegnativa, con percorsi lunghi e tecnici su terreni non proprio agevoli.  Ma, ad eccezione di due punzonature mancate, tutti  sono riusciti  a finire la gara in tempo utile, e non era facile.
Primi posti in regione per Leonardo in M18, Peter M40, Paolo M50, Mauro M55, Fulvio M60.  Buoni i tempi soprattutto di Chiara,  Francesca, Gregor,  Lorenza , Marko D.L. , per citare solo alcuni.
 Ma tutta la squadra ha dato grande prova di tenacia e abnegazione, portando il Gaja a  ottenere il primo posto tra le squadre del Fvg  sul terreno del Carso.
E intanto, per alcuni indomiti l’avventura di Lipica Open continua...

Ed eccoli qui i magnifici 5 che si sono cimentati con tutte le massacranti gare di Lipiza Open. In tre (magari piano, ma bene) sono riuscti a terminare tutte le tappe. Altri si sono prodotti in veri exploit in alcune gare e alcune le hanno sbagliate.
Comunque bravissimi.



ClassificheFoto (da facebook)






GRADO : CAMPIONATO FVG – CENTRO STORICO
Una domenica tutta da correre a Grado.  Niente pioggia  e nessuna  traccia, almeno  nel centro storico, della mareggiata della sera prima che ha messo la gara a rischio fino all’ultimo.
Ad  alzare il livello agonistico la presenza della   forte squadra veneta del Galilei e di diversi atleti di livello nazionale.  Il Gaja   vince ben 5 titoli regionali: Chiara S. (W35), Chiara R. (W55), Leonardo  (M18), Mauro (M55) e Renato Trail O.

Questi i podi: Nastja 3° W12, Goran 3° M12, Leonardo 2° M18, Chiara S. 1° W35, Mauro 1° M55, Fulvio 2° M55, Adriana  2° W65, Fiorenzo 1° MB, Davide  2° MB, Edo 3° MB, Francesca 2° WB, Antonella 3° MB, Renato 3° Trail O
Il Gaja ha partecipato con 41 atleti dei quali ben 15 nelle categorie giovanili. Buono l’esordio di Veronika S. e  Lara in W12, 5° e 6° posto,  e   ottima la gara di Tjaša, giunta al traguardo 4° in W16
ClassificheFoto (dal sito regionale)Foto(da facebook)




Gara bagnata ...

Promosincrotrone - 14/2/2016

Di pioggia ce n'è stata davvero tanta, ma tutti i nostri (s)Gajssimi (una trentina) sono tornati sani e salvi, nonostante qualche piccolo inconveniente ...     Per il Gaja ottima prova dei ragazzi con Nastja prima  in W12, Sebastjan P. e Sandor rispettivamente secondo e terzo in M12; nel Corto  Jozef  terzo e Sebstian K. quartoI due gruppi Starc si aggiudicano il secondo e terzo posto nella relativa categoria.  Bene anche gli agonisti con Chiara S. prima nel Lungo femminile e Chiara D.C. seconda nel Medio femminile
Chiara e Peter vincono il Trofeo delle Coppie

ClassificheFoto

Sprint SOL 3 - Ajdovščina 31/1/2016

Domenica 31 gennaio, terza prova del  Campionato sloveno sprint a  Ajdovščina.  Una bella gara nel centro storico tra vicoli e parchi cittadini, e con un buon livello agonistico, soprattutto in alcune categorie. La squadra del Gaja si è presentata in forze, con più di 30 iscritti, e ha riportato un oro  (Peter in Open), un  argento (Nastja in W12) e un bronzo (Mauro inM50).  Buone prove anche quelle  di Chiara S., Chiara R. e Fulvio arrivati quarti nelle loro categorie. Prima delle premiazione il Gaja ha donato un disegno di Giusto agli amici di  Ajdovščina, appassionati del nostro Carso e delle nostre gare.  Un sentito ringraziamento anche per la magnifica ed ormai mitica accoglienza che questa società è in grado di organizzare.
ClassificheFoto (da facebook)

Venezia in notturna - 16/1/2016

Sabato 16 gennaio,  gelida gara  in notturna nel centro storico di  Venezia, città che offre sempre grandi emozioni agli  orientisti.   Per il gruppo del Gaja (17 atleti, più gli accompagnatori) la  trasferta ha regalato anche tanti risultati interessanti. Essendo una promozionale, le  categorie erano suddivise non per età ma per difficoltà e lunghezza. E  così molti dei nostri si sono trovati a competere con atleti di maggiore esperienza e di livello superiore. 
I  più giovani, per la prima volta alle prese con gli insidiosi labirinti di Venezia, se la sono cavata ottimamente.
4° posto di Sebastjan P.  e 6° posto di David  nel percorso bianco. Formidabile Nastja, con i suoi 11 anni la più giovane   nel percorso giallo,  e con un tempo che la colloca a  metà classifica tra una cinquantina  di atleti esperti. Anche Krisjan  si è ben difeso, sebbene un  errore ad un punto lo abbia penalizzato nella classifica finale.
Ottimo anche il risultato di Fulvio  (6° a due minuti dal primo) e del giovane  Leonardo (12°) in una categoria (percorso rosso) molto competitiva con 73 partecipanti. 
Venezia è  sempre una bellissima gara, peccato che la partenza libera abbia costretto a un lungo tempo d’attesa in fila con temperature poco gradevoli.

ClassificheFotoFoto (sul sito dell'origalilei)





Senza Confini - Gropada - 10/1/2016
nebbia fitta, ma un gran divertimento
La nona edizione della gara promozionale Senza Confini/Brez Meja, organizzata dal la SSD Gaja sul Carso triestino, si conferma un appuntamento invernale atteso dagli orientisti, e non solo della nostra regione, come una occasione di allenamento invernale da non perdere. La gara quest’anno ha raggiunto la cifra di 170 atleti iscritti, appartenenti a 18 diverse società del Friuli Venezia Giulia, del Veneto e della Slovenia. Poche le defezioni dell’ultimo momento, nonostante una fitta nebbia che avrebbe potuto scoraggiare la partecipazione....
Leggi tutto

ClassificheSplit  TimesFoto (da Facebook)Foto ( da Slosport)





Gara "Senza Confini - Brez Meja"
(sperando che muri, barriere e fili spinati cadano davvero)

Come è ormai tradizione, l'anno orientistico ricomincia
il 10/1 con la gara "Senza confini - Brez Meja".
Qui le prime indicazioni. Ne seguiranno molte altre, per cui vi consigliamo di consultare spesso questo sito.

Clicca qui per il programma
Locandina

NEW Comunicato gara
NEW Griglie di partenza

Ritrovo: ore 9 presso i campi sportivi del Gaja a Padriciano
I Partenza : ore 10.30; distanza ritrovo - partenza: 1,2 km
Categorie: Lungo, Medio, Corto, Gruppi, Ragazzi/e fino ai 12 anni, Ragazzi/e fino ai 10 anni non accompagnati.
Iscrizioni: entro il 6/1 online tramite il sito Fiso per tesserati Fiso; su orienteeringonline per i tesserati di altre federazioni; su posta@origaja.it per i non tesserati. Attenzione! I partecipanti italiani devono obbligatoriamente tesserarsi alla FISO; la tessera è gratuita per i giovani e costa € 3 per gli adulti. Ci si può tesserare prima della gara in segreteria. Per agevolare le operazioni di segreteria vi preghiamo di portare già compilato il modulo che trovate qui.
NEW: inserite le lunghezze dei percorsi

Dopo la gara sarà possibile avere dei pasti caldi (carne e verdure alla griglia) e panini a prezzi veramente modici. Inoltre birra alla spina, vino del Carso e bibite
























 


























































































 











 

 





















    











 





 

 


 























 





 
















 












!